Marvel Fase 4

L’MCU introdurrà presto fra i suoi personaggi la sua versione di Kang il Conquistatore, interpretato dalla star di Lovecraft Country Jonathan Majors. Dopo la fine delle tre fasi dell’MCU e la scomparsa di Thanos, Kang sarà sicuramente un’importante minaccia per i Vendicatori, essendo anche già stato confermato come il cattivo principale di Ant-Man & the Wasp: Quantumania.

Del resto, Kang il Conquistatore è già notissimo agli appassionati della Marvel: è un viaggiatore del tempo proveniente da un lontano futuro, e con parecchia sete di potere. Considerato che il viaggio nel tempo è diventato un tema tanto importante per il franchise, sulla scia di Avengers: Endgame ma anche di Loki, Kang si candida come un villain naturale per i prossimi film del franchise anche dopo Ant-Man 3.

Un dettaglio, però, suggerisce che potrebbe aver già iniziato a invadere il Ventunesimo secolo e che abbia lavorato nell’ombra almeno da Spider-Man: Homecoming. Per capire perché dobbiamo fare un passo indietro e andare alla vendita della Avengers Tower,  gravemente danneggiata durante la battaglia di New York e successivamente trasformata in una base per i nuovi Vendicatori. Stark ha poi deciso di vendere la torre.

Spider-Man: Homecoming ha accuratamente evitato di rivelare chi aveva acquistato la Avengers Tower, ma sappiamo che ha subito una riprogettazione in Spider-Man: Far From Home, senza che mai fosse mostrato il logo sull’edificio. L’episodio 5 di Loki potrebbe aver fornito un indizio proprio nel Vuoto, dove finiscono gli oggetti “falciati” dalla Sacra Linea Temporale. Proprio lì si scorgeva anche la Torre dei Vendicatori. Ma, significativamente, la torre non era contrassegnata con il logo Stark, o il tradizionale simbolo stilizzato dei Vendicatori, ma piuttosto con le insegne della Qeng Enterprises.

Il presidente della Qeng Enterprises, Mr. Gryphon, si è rivelato essere una delle innumerevoli incarnazioni di Kang il Conquistatore. E certamente gli piaceva molto l’idea di avere una base nel quartier generale dei suoi vecchi nemici. È del tutto possibile che la Marvel stia replicando questa storia nell’MCU, con Kang il Conquistatore che acquista la Avengers Tower per stabilire una connessione con il Ventunesimo secolo.

Potrebbe dunque essere possibile che l’invasione di Kang nell’MCU stia procedendo rapidamente, con Ant-Man 3 come punto iniziale in cui viene notato da alcuni dei supereroi del mondo. E, se è davvero così, i primi indizi potrebbero essere arrivati proprio ​​in Spider-Man: Homecoming.

Fonte: SR

© RIPRODUZIONE RISERVATA