Uno dei personaggi più amati della storia del cinema sta ufficialmente per tornare sui grandi schermi: niente di meno che Mary Poppins, la grandiosa tata interpretata da Julie Andrews nel 1964.

Secondo quanto riportato da Entertainment Weekly, la Disney ne starebbe infatti sviluppando un sequel/reboot, il quale si ambienterà circa vent’anni dopo le vicende del primo film. Qui, vedremo nuovamente il mitico personaggio col suo inconfondibile ombrello, pronta per delle nuove avventure con la famiglia Banks.

A dirigere l’operazione, il regista di Chicago e del recente Into the Woods, ovvero Rob Marshall. La sceneggiatura sarà invece curata da David Magee (Vita di Pi, Finding Neverland), mentre a comporre le nuove canzoni saranno Marc Shaiman e Scott Wittman, gli stessi di Hairspray.

Rimane ancora da vedere, comunque, se la Andrews sia nuovamente la scelta primaria come protagonista, o se invece la produzione intenda puntare ad un’attrice magari più giovane.

Per ora, non rimane che attendere ulteriori dettagli. Siete felici di questa notizia? Di certo, sarà difficile se non impossibile eguagliare la bellezza dell’originale!

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA