Un lavoro titanico e assolutamente impeccabile. È quanto risulta dalla clip di un minuto e mezzo che ricrea la celebre sparatoria tra l’agente Smith (Hugo Weaving) e Neo (Keanu Reeves) nel primo capitolo della trilogia di Matrix con i mini protagonisti del Lego. Un’impresa che ha richiesto 440 ore di lavorazione, 500 dollari, una macchina fotografica Canon 850IS e un’attenzione al dettagli quasi maniacale. A dieci anni di distanza dall’uscita di Matrix (1999), i creatori del filmato (Trevor Boyd e Steve Ilett) hanno calcolato che se si dovesse realizzare l’intero film utilizzando questa tecnica ci vorrebbero circa 25 anni. Sotto trovate il video e un altro filmato che mette a confronto la scena del film originale con quella ricreata attraverso i personaggi dei famosi mattoncini gialli.

Se volete guardare il Making of del video potete visitare il sito LegoMatrix.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA