Matt Damon è uno che a fine carriera si potrà vantare di aver lavorato con i più grandi nomi del settore, anche quando si parla di registi: Steven SpielbergMartin ScorsesePaul GreengrassAnthony MinghellaSteven SoderberghTerry Gilliam, i Fratelli Coen
Ora può aggiungere alla sua prestigiosa lista anche Alexander Payne, candidato lo scorso anno al premio Oscar per Nebraska. La nuova fatica del regista si chiamerà Downsizing, e si tratterà di una satirica visione del mondo contemporaneo.

Matt Damon, nello specifico, interpreterà un uomo che scopre il segreto di una vita perfetta: “ridurre” se stesso.
Jim Taylor co-scriverà la sceneggiatura con lo stesso Payne, mentre la produzione spetterà alla 20h Century Fox.

Fonte: collider 

© RIPRODUZIONE RISERVATA