Roma, esterno giorno. È un sabato soleggiato, una delle ultime vere belle giornate che ti possono capitare essendo appena cominciato novembre, la terrazza che ospita la round table con l’attore ha una scenografia a dir poco spettacolare, è direttamente in braccio al Colosseo. Mr McConaughey arriva indossando una camicia bianca e un gilet nero, i capelli finalmente più lunghi, (rievocano lontane pubblicità a petto nudo), a incorniciare un viso serio, asciutto, come il resto del corpo. Seppur più in forma dall’ultima volta che era venuto nella capitale, ai tempi per presentare Dallas Buyers Club, va chiarita una cosa fondamentale: McConaughey ormai è un attore impegnato, dimenticate i suoi muscoli. Il fascino resta, però: quello non si perde con una dieta drastica, e il Premio Oscar che si palesa davanti a noi ne ha davvero tanto. Con un atteggiamento professionale, freddo e distaccato l’attore ha raccontato l’esperienza sul set, il suo punto di vista sul personaggio che ha interpretato e un parere sulla propria performance in True Detective.

In allegato il video dell’intervista. Interstellar sarà nelle sale a partire da giovedì 6 novembre. Buona visione!

You need Flash Player 9 or later installed to play this s3streamingvideo
© RIPRODUZIONE RISERVATA