Questo weekend è stato presentato al New York Comic-Con il primo trailer di Power Rangers.

In molti, vedendo il primo footage del reboot cinematografico, hanno avuto reazioni molto positive, ma non tutti. A criticare il video promozionale sui social è arrivato lo sceneggiatore Max Landis, ritenendolo troppo simile a un suo lavoro, Chronicle, film del 2012 diretto da Josh Trank.

In risposta a un utente di Twitter che afferma che la Lionsgate abbia rubato qualche idea a Chronicle per il suo reboot, lo scrittore risponde: «Sembra proprio che abbiano assunto lo sceneggiatore di Chronicle, gli abbiano fatto scrivere il film sui Power Rangers e poi abbiano deciso di girare comunque Chronicle».

«Ho scritto un ridicolo, divertente, eccentrico teen movie d’azione e d’avventura un po’ retro. Mi hanno licenziato, e dopo 5 o 6 sceneggiatori hanno fatto Chronicle» ha poi continuato ironico Landis.

Diretto da Dick Israelite, ricordiamo che Power Rangers arriverà nelle sale nel marzo 2017, nel cast tra gli altri Ludi LinRJ CylerDacre MontgomeryNaomi ScottBecky GElizabeth Banks eBryan Cranston.

Qui di seguito i tweet di Landis:

 

 

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA