La controversa e chiacchierata Lindsay Lohan vuole assolutamente che si faccia un sequel della commedia Mean Girls, film di successo del 2004 diretto da Mark Waters e scritto da Tina Fey che vedeva protagoniste insieme all’attrice anche Amanda Seyfried, Rachel McAdams e Lacey Chabert.

Durante un Live via Facebook con la CNN, infatti, alla Lohan è stato chiesto se fosse intenzionata a girare nuove commedie. Questa la sua risposta: «Ho cercato a lungo di fare Mean Girls 2. Non è un progetto tra le mie mani. So che Tina Fey, Lorne Michaels e tutti alla Pramount Pictures sono molto occupati, ma farò pressione e cercherò di convincerli a farlo finché potrò». Tempo fa la McAdams aveva rivelato di essere interessata al sequel solo se la Fey fosse tornata come sceneggiatrice e co-star.

La Lohan ha infine aggiunto: «Amerei avere nel cast anche Jamie Lee Curtis e Jimmy Fallon. Ho già finito uno script per il sequel. Ho solo bisogno di una risposta. So che Mark Waters sarebbe felicissimo di tornare».

Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA