Megan Fox

Megan Fox è tornata a far parlare di sé per una polemica esplosa sui social e riguardante tanto la sua persona quanto l’utilizzo delle mascherine per fronteggiare l’epidemia di COVID-19.

Nei giorni scorsi qualcuno aveva messo in giro delle indiscrezioni, rivelatesi poi del tutto infondate, secondo le quali l’attrice di Transformers non sarebbe assolutamente favorevole all’uso dei dispositivi di protezione individuale per contenere la diffusione del Coronavirus. Stando a questo rumor, la Fox affiderebbe la protezione di se stessa e della sua famiglia soltanto… all’universo!

Nessun post di questo tipo era stato però stato diffuso dai profili social ufficiali dell’attrice, che ci ha comunque tenuto a smentire ogni insinuazione sul suo conto rispedendo le voci al mittente e scrivendo nelle sue storie di Instagram: «Non ho mai fatto alcuna affermazione pubblica nei riguardi della mascherina. A mio avviso è terribile che tu possa essere messo alla gogna mediatica per qualcosa che non hai nemmeno fatto. Internet è così divertente».

QUI LA REPLICA DI MEGAN FOX NELLE SUE STORIE DI INSTAGRAM

La fake news, stando a quanto evidenziato da un utente di Twitter, deriverebbe da un post di Megan Fox del 2014 che è stato manomesso. Si trattava di una frase e di un intervento sul bullismo (la Fox scriveva: «Un viaggio terribile non può avere una conclusione pacificica»), che è stato ritirato fuori e cambiato di contesto per attribuire all’attrice una posizione no mask, probabilmente in virtù di un puro sberleffo da parte di buontemponi della rete. Ad ogni modo il post farlocco ha avuto una larga diffusione ed è arrivato anche all’attenzione della diretta interessata, che ha colto l’occasione per porre fine alla bufala.

QUI IL MODO IN CUI È STATO “PHOTOSHOPPATO” IL POST INGANNEVOLE DIVENUTO VIRALE 

Megan Fox, dopo la fine del suo matrimonio con Brian Austin Green, è ora legata sentimentalmente al rapper Machine Gun Kelly. «Porto il tuo sangue attorno al mio collo», aveva scritto in una recente dedica d’amore su Instagram l’artista, mostrando una goccia di sangue dell’attrice rinchiusa nel pendaglio di una collana (un gesto che era già stato d’attualità nelle cronache hollywoodiane ai tempi dell’unione tra Angelina Jolie e Billy Bob Thornton).

Fonte: CinemaBlend

Foto: Getty (Jason Merritt/Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA