Gustosa anticipazione sul cast di Justice League of America, film ancora in fase di progetto e la cui uscita è prevista per il 2010. A rivestire infatti il mitico corpetto rosso e i potenti bracciali dorati di Wonder Woman sarà, con una certa dose di sorpresa da parte di noi italiani, la modella australiana Megan Gale. Da noi, infatti, è conosciuta per essere stata a lungo testimonial di Vodafone: come dimenticare il suo inglesissimo «tutto intorno a te»? La pellicola sarà diretta da George Miller (lo stesso della saga di Mad Max e del film di animazione su pinguini canterini Happy Feet) e vede uniti in una nuova lotta contro alcune forze malefiche che minacciano la Terra i principali tra gli eroi di casa DC Comics. Anche su alcune altre parti ci sono ipotesi, più o meno accreditate: il rapper statunitense Common dovrebbe interpretare Lanterna Verde/John Stewart; Teresa Palmer sarebbe Talia Al Ghul; Adam Brody (il Seth del serial tv The O.C.) indosserebbe la tuta di Flash e Scott Porter quella di Superman/Clark Kent. La bella australiana aveva mosso i primi passi nel cinema proprio in Italia nel 2000 con Bodyguards – guardie del corpo di Neri parenti, dove interpretava se stessa, proseguendo poi nel 2001 con Stregati dalla luna di e con Pino Ammendola e infine nel 2005 con una piccola parte in Stealth di Rob Cohen. Il nuovo film targato Usa saprà lanciarla definitivamente?

© RIPRODUZIONE RISERVATA