Sono entrambe tra le commedie classiche che ci vengono proposte ormai da più di vent’anni ogni Natale: stiamo parlando di Una poltrona per Due e Il Principe cerca moglie, film diretti dal grande John Landis e che vedono protagonista Eddie Murhpy in ruoli che lo hanno reso famoso e amato dal grande pubblico. Ma qual è la migliore tra le due commedie? Il dibattito è aperto da tempo, ma oggi lo stesso Murphy è intervenuto sulla questione nel corso di un’intervista ai microfoni di Yahoo Movies.

Ecco le sue parole: «Adoro Una poltrona per Due, ma ammetto che preferisco il Principe cerca moglie perché mi ha permesso di fare una tra le cose che amo di più: recitare in personaggi multipli». L’attore ha così ricordato il maestro degli effetti speciali Rick Baker, con il quale ha lavorato nel film proprio per interpretare Akeem, Sandy, Clarence e Saul: «Quando ho girato il Principe cerca moglie ho persino interpretato un tizio ebreo [il barbiere Saul] e il pubblico non mi aveva minimamente riconosciuto. Rivedendolo, poi, si accorgevano che fossi io. Davvero divertente».

Insomma, la rivincita di Billy Ray Valentine nulla può nel cuore di Murphy in confronto al divertimento di vestire i panni di ben quattro personaggi differenti. E voi cosa ne pensate?

Di seguito l’intervista a Yahoo Movies:

© RIPRODUZIONE RISERVATA