«Sono troppo vecchio per un “numero quattro”: vi serve qualcuno che sappia cavarsela con più abilità e velocità di quanto potrei fare io ora!». Queste le (attesissime) parole di Mel Gibson a proposito della saga che l’ha lanciato in tutto il mondo – ovvero Mad Max – e di cui a Hollywood si è pronti a girare il quarto capitolo. Il divo di Braveheart, attualmente sul set di The Beaver di e con Jodie Foster, ha inoltre aggiunto: «Ho parlato con George (Miller, il regista dell’intera serie, ndr) proprio qualche giorno fa. Sono sicuro che sarà comunque un grande film». Niente Mel dunque, ma confermati, come annunciato tempo fa, Tom Hardy (visto in RocknRolla di Guy Ritchie e prossimamente in Inception di Christopher Nolan) e Charlize Theron, entrambi già sotto contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA