A quasi un anno dal finale di stagione di Dexter, show che lo ha reso famoso in tutto il mondo, Michael C. Hall sarà di nuovo protagonista di una serie televisiva.

Si tratta di God Fearing Man, il progetto di Stanley Kubrick, che vede finalmente la luce.

“Siamo molto soddisfatti di avere Michael a bordo, ha più volte dimostrato la sua straordinaria capacità di ritrarre personaggi accattivanti che vivono importanti dissidi interiori”  a dirlo è Michael Rosenberg dello studio indipendente Entertainment One che sta producendo la serie insieme a Steve Lanning e Philip Hobbs della Philco Films; lo stesso Hall sarà produttore esecutivo.

La serie racconta la storia vera del ministro canadese Herbert Emerson Wilson, noto per essere stato uno dei rapinatori di banche americane di maggior successo, nel 20esimo secolo.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA