Arriverà nelle sale italiane l’11 aprile Shine a Light , il documentario che il popolare regista italo-americano Martin Scorsese ha realizzato sui Rolling Stones in occasione dei due concerti allo storico Beacon Theater di New York, e la critica più grande sembra già arrivare nientemeno che dal diretto interessato, Mick Jagger. Il leader della band si è infatti dichiarato insoddisfatto di alcune riprese che avrebbero penalizzato i pezzi più lenti. Queste le sue parole: “Scorsese ha indugiato troppo su alcune immagini. Un montaggio di quel tipo fa risultare noiosi certi brani». Se lo dice lui…

© RIPRODUZIONE RISERVATA