Ormai non è certo una novità: quando Hollywood mette gli occhi su una pellicola straniera non si limita a comprarla e a metterle i sottotitoli. Ne acquista i diritti e la rifà. Questa volta è toccato a 13 Tzameti, thriller francese del 2005 diretto dal regista georgiano Géla Babluani (figlio del regista e attore Temur Babluani) che riscosse grande successo nei festival di tutto il mondo vincendo tra gli altri come Miglior opera prima alla Mostra del cinema di Venezia e il Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival.

La storia è incentrata su un ragazzo che assume l’identità di un uomo morto, e finisce per invischiarsi in un giro pericoloso di scommesse che ruotano intorno alla roulette russa.

A dirigere la versione americana è tornato lo stesso Babluani che aveva debuttato dietro la macchina da presa proprio con il film del 2005.

Per il nuovo cast invece si è attinto alla voce “veri duri”: ci sono Mickey Rourke, Jason Statham, 50 Cent, Alexander Skarsgård, Ray Winstone e Michael Shannon.

Dal primo trailer internazionale di 13 (per ora è uscita la versione in russo su Trailer Addict) sembra che il tasso di suspence e adrenalina anche stavolta non mancherà…

Qui il trailer di 13 e sotto il trailer della pellicola originale 13 Tzameti

© RIPRODUZIONE RISERVATA