È stata presentata oggi a Milano la 15esima edizione del Milano Film Fest che si svolgerà nel capoluogo lombardo dal 10 al 19 settembre. Presso la Sala Alessi di Palazzo Marino sono intervenuti Lorenzo Castellini e Beniamino Saibene, direttori del festival, Alan Rizzi, assessore allo Sport e Tempo libero del comune di Milano, Sergio Scalpelli, direttore relazioni esterne ed istituzionali di Fastweb, main sponsor della manifestazione, ed Elisabetta Fanti, coordinatore artistico del festival. Tra le sezioni principali spiccano il concorso lungometraggi, comprendente dieci opere prime di giovani registi presentate in anteprima nazionale; il concorso cortometraggi, con 47 lavori provenienti da 23 Paesi, selezionati tra circa 3.000 opere; la retrospettiva completa (12 lungometraggi, 6 video musicali e 5 collaborazioni) di Jim Jarmusch, compreso il nuovo The Limits of Control presentato in anteprima nazionale. Tra gli eventi speciali gli omaggi alla Mir, storica società di produzione milanese, e al regista inglese Peter Watkins; il focus sul cinema d’animazione, con una maratona di quattro ore, la proiezione in anteprima di The Secret of Kelly, vincitore al recente Festival di Annecy, e l’incontro con Aardman Animations, i padri di Wallace&Gromit e Galline in fuga; e il Milano Film Festivalino dedicato ai più piccoli. All’interno della sezione The Outsiders verranno, invece, proposti alcuni film dei “maestri che hanno deciso di stare fuori dal sistema”, con le proiezioni dei lungometraggi di Terry Gilliam (Parnassus), Ermanno Olmi (Rupi del vino) e del nuovo film di Jean-Luc Godard, Film Socialisme. Il budget del festival, 800mila euro, è ripartito in egual misura tra finanziamento pubblico (con 180mila euro erogati dal Comune di Milano), privato (tra cui spicca Fastweb che ha partecipato con 180mila euro) e bilancio (vendita biglietti, gadget, ristorazione). La manifestazione si svolgerà tra Parco Sempione, il Teatro Dal Verme, il Teatro Strehler e Sagrato, il Teatro Studio e l’Acquario Civico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA