Dopo mesi di trattative, il magnate Ron Tutor e il consorzio di investitori da lui guidato Filmyard Holdings sono i proprietari ufficiali di Miramax.
L’acquisizione della società è stata conclusa con un accordo da 663 milioni di dollari che include la library di Miramax (composta da quasi 700 titoli tra cui Shakespeare in Love, Il paziente inglese e Pulp Fiction). Il nuovo organigramma della società vede Chairman l’ex dirigente Disney Richard Nanula e Chief Executive Officer Michael Lang, ex Executive Vice President Business Development and Strategy Fox. Per quanto riguarda i progetti futuri, sul tavolo ci sarebbero, in particolare, un accordo di distribuzione con YouTube di Google, la realizzazione del sito Miramax.com per vedere e vendere film on-line, e infine il lancio di un nuovo canale via cavo dedicato. Miramax, fondata da Bob e Harvey Weinstein nel 1979, è stata messa in vendita da Disney (che la comprò nel 1993) a giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA