Tom Cruise in Mission: Impossible

L’altro giorno abbiamo saputo che Tom Cruise ha avuto un incidente sul set durante le riprese di Mission: Impossible 6, e come potete ben immaginare, la cosa avrà delle conseguenze sulla produzione dell’atteso blockbuster.

Come svela Deadline, infatti, il divo si è praticamente rotto una caviglia, e per questo motivo, dovrà starsene a riposo per almeno 9 settimane. Questo significa forse che la Paramount dovrà rinviare la data d’uscita del film fissata per il 27 luglio dell’anno prossimo? Nessuno sa ancora come andranno le cose, ma nonostante l’inevitabile stand-by, la major ha comunque fatto sapere che tenterà assolutamente di rispettare la release originale.

Ha spiegato il regista Christopher McQuarrie: «Ci riorganizzeremo con le riprese. Con quello che possiamo girare. Quando avremo effettuato le fattibili riprese, andremo in pausa e passerò al montaggio. Abbiamo già girato una gran parte del film, quindi si tratta solo di anticipare la post-produzione. Poi, quando la pausa sarà finita, torneremo a girare le scene rimanenti».

Dal canto suo, Tom ha invece ringraziato i tanti fan per la loro preoccupazione, e si dichiara «impaziente di condividere il film col mondo».

Fonte: Deadline; Empire

© RIPRODUZIONE RISERVATA