Scusa ma ti chiamo amore in due settimane ha incassato più di 9 milioni di euro, in una marcia trionfale che sembra davvero inarrestabile. Ma Federico Moccia è già pronto per una nuova sfida, decisamente più impegnativa. Ne ha parlato in un’intervista al quotidiano Il Mattino di Napoli: «Sono piacevolmente sorpreso per il successone del film», ha detto. «Il record del primo weekend di programmazione non me lo aspettavo proprio, ma ora mi voglio cimentare con altri argomenti. Tra poco girerò un cortometraggio sulla pena di morte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA