Momenti di paura per Morgan Freeman: qualche ora fa, infatti, l’attore premio Oscar per Million Dollar Baby era tranquillamente in viaggio sul suo aereo privato, quando sono improvvisamente subentrati dei problemi nel marchingegno, costringendo il velivolo ad un brusco atterraggio d’emergenza nel Mississippi.

Spiega l’interprete: «Ero nel mio aereo verso il Texas per registrare un segmento di The Story of God. Alcune volte i piani non vanno come vorremmo noi, e un pneumatico è esploso durante il decollo, causando poi altri problemi. Ma grazie al mio eccellente pilota Jimmy Hobson, siamo atterrati senza farci un graffio. Non posso dire la stessa cosa del mio aereo, ma ringrazio tutti quelli che hanno pregato per me».

Insomma, tutto bene quel che finisce bene. Ricordiamo che Freeman è produttore esecutivo e conduttore del sopracitato The Story of God, nuovo programma del National Geographic che parlerà delle varie religioni attorno al mondo. Al cinema, invece, lo vedremo presto in Attacco al potere 2 – London Has Fallen.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA