La black comedy Burn After Reading di Joel ed Ethan Coen aprirà in anteprima mondiale la prossima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 27 agosto al 6 settembre 2008. Scritto e diretto dai due fratelli registi, recenti premi Oscar con Non è un paese per vecchi , il film vede nel cast George Clooney, Brad Pitt (nella foto in una scena del film), Frances McDormand, John Malkovich e Tilda Swinton. Grandi attori che sono fin d’ora attesi alla serata inaugurale del festival diretto da Marco Müller per il quinto anno. Lo ha annunciato un comunicato ufficiale della Mostra e della Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta. Burn After Reading è una produzione Working Title: uscirà in Gran Bretagna il 5 settembre, distribuito da Universal Pictures, e negli Stati Uniti il 12 settembre, distribuito da Focus Features (società del gruppo Universal); in Italia sarà distribuito da Medusa Film. La pellicola ha per protagonista Ozzie Cox (Malkovich), ex agente della CIA cui viene sottratto dalla promessa sposa (McDormand) un disco contenente tutte le sue memorie (scottanti segreti di Stato compresi). I guai cominciano quando la donna lo dimentica in palestra, dove viene ritrovato da un allenatore (Pitt) che vuole usarlo per ricattare Cox ed estorcergli del denaro. A quel punto la CIA interviene, assoldando un killer (Clooney) che risolva il problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA