Non è una storia semplice quella che ci racconta Jeff Nichols con il suo Mud. C’è amore, tormento, passione. C’è la famiglia e c’è l’America, quella vecchia, delle paludi. Ci sono due bambini, uno che crede nel primo amore che non passa mai, e poi c’è lui, Mud: un uomo in fuga dalla giustizia e dal passato, alla ricerca della sua fidanzata, «la sua donna», per la quale è disposto a fare qualunque cosa.

Mud è stato presentato più di due anni fa a Cannes e solo adesso, il prossimo 28 Agosto, distribuito dalla Movies Inspired, arriverà nelle sale italiane. Nel cast, il premio Oscar Matthew McConaughey, in una delle sue interpretazione migliori. Più che un thriller, questo film è una via di mezzo tra il drama e il teen movie – quello fedele al genere, che vuole insegnare qualcosa. Online, è stato pubblicato il trailer italiano.

Leggi anche: La nostra recensione di Mud, da Cannes 2012

© RIPRODUZIONE RISERVATA