Mulan, eroina cinese, è pronta a tornare sul grande schermo con attori in carne e ossa. La Xinhua Media Entertainment, in associazione con la società statale China Film Group, ha annunciato di aver iniziato a produrre il live-action del cartone, con un budget di 30 milioni di dollari grazie alla partnership cino-americana con la MoviePlus e l’Arclight. Il film sarà scritto da Wang Hui-ling e non sarà un adattamento dell’animazione Disney. Sembra inoltre che la protagonista contattata sia la bellissima Zhang-Ziyi (La foresta dei pugnali volanti, Memorie di una Geisha e La tigre e il dragone), famosa per gli innumerevoli film di combattimento in stile matrix, e sarà diretto dal pluripremiato Peter Pau. Le riprese inizieranno in Cina nella primavera dell’anno prossimo.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA