Vi sarete sicuramente accorti che in questo periodo siamo impegnati nel scegliere (e farvi scegliere) il meglio del 2012, che si sta ormai per concludere. Ora è Pedro Almódovar in persona a rivelarci quali sono, in tema di cinema (spagnolo ed europeo) e musica, i suoi preferiti di quest’anno. Lo fa in occasione della presentazione del poster del suo ultimo film, Gli amanti passeggeri, una commedia in cui il regista spagnolo segue diverse vicende, più o meno trasgressive, che si svolgono a bordo di un aereo ad alta quota. «Vi presentiamo il teaser poster de Gli Amanti Passeggeri, disegnato da Jean Paul Goude – spiega Almódovar -. L’idea è che tutto ciò che accade a bordo degli aerei sia festa e trasgressione. Quello che è certo è che su tutti i passeggeri pesa la minaccia di un’avaria tecnica molto seria, ma trasformeranno la paura in baldoria e l’isteria in orgia sentimentale e fisica. Non dico di più, tutta la troupe ha fatto voto di silenzio, me incluso».

Così, invece, il regista introduce la sua personalissima classifica: «In questa settimana che ci vede impegnati in abbuffate e classifiche, vi rivelo i miei preferiti nel cinema e nella musica. Trascorro tutto il giorno ascoltando musica visto che devo alleviare i disturbi all’udito (acufene). Comunque non ho ancora visto la maggior parte delle grandi pellicole americane che usciranno nei prossimi mesi».

Guarda il trailer de Gli amanti passeggeri

Ecco le playlist 2012 di Pedro Almódovar:

“I miei dischi preferiti del 2012”

  1. (alt-J) – “An Awesome Wave”
  2. Mark Lanegan Band – “Blues Funeral”
  3. Bill Fay – “Life Is People”
  4. Four Tet – “Pink”
  5. Tindersticks – “The Something Rain”
  6. The XX – “Coexist”
  7. Nootropics – “Lower Dens”
  8. The Funkees – “Dancing Time”
  9. Criolo – “Nó na Orelha”
  10. Belleruche – “Rollerchain”
  11. The Ting Tings – “Sounds from Nowheresville”
  12. LCD Soundsystem – “London Sessions”
  13. Matthew Dear – “Beams”
  14. The Invisible Session – “The Invisible Session”
  15. Black Marble – “A Different Arrangement”
  16. Balthazar – “Rats”
  17. Flip Grater – “While I’m Awake I’m at War”
  18. Tristesse Contemporaine – “Tristesse Contemporaine”
  19. The Gift – “Primavera”
  20. Django Django – “Django Django”

“Cinema spagnolo”

  1. Blancanieves (Pablo Berger)
  2. El artista y la modelo (Fernando Trueba)
  3. Una pistola en cada mano (Cesc Gay)

“Cinema europeo”

  1. Holy Motors (Leos Carax)
  2. Amour (Michael Haneke)
  3. Dans la maison (François Ozon)

Qui sotto, il poster de Gli amanti passeggeri

(Foto Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA