Sveglia presto, treno affollatissimo, fila lunghissima. E poi siamo dentro: alla Mostra d’Oltremare, per questa nuova edizione del Napoli COMICON. C’è il sole. È un bellissimo 1° Maggio e mentre nel resto d’Italia c’è chi va ai concerti, chi manifesta e chi, semplicemente, sta a casa a riposare, qui oltre 20.000 persone sono entrate nelle prime tre ore. Ventimila e siamo appena a metà mattinata.

Il Napoli COMICON è, senza ombra di dubbio, una delle fiere più grandi d’Italia. Quasi sicuramente, è la più grande del sud. E i suoi numeri lo dimostrano. Ci sono stand ovunque: ordinati, grandi, scritte nere su sfondi bianchi. Ci sono gli editori, ci sono le fumetterie; ci sono lunghe tavolate per giocare a giochi da tavolo, e ci sono anche console e megaschermi, per i videogiochi. I protagonisti, ancora una volta, sono loro, i fan – gli appassionati. Il primo giorno di fiera è andato più che bene: benissimo. Abbiamo fatto la spola tra l’Auditorium e gli Stand, dove abbiamo trovato Tuono Pettinato (Nevermind) e Canalès (Blacksad). Siamo stati fianco a fianco con i ragazzi di Vittima degli Eventi, che hanno presentato il loro film con un’esclusiva; e abbiamo parlato con Roberto Recchioni, il curatore di Dylan Dog per la Sergio Bonelli, vincitore del premio XL di quest’anno insieme a Emanuele Mammuccari per lo stupefacente Orfani (Sergio Bonelli Editore).

Ci siamo fatti qualche fotografia insieme ai the JackaL, sponsor dell’edizione di quest’anno, e abbiamo girovagato in lungo ed in largo, ascoltando Simone Bianchi parlare della Marvel, dei fumetti americani e delle due scuole di pensiero e di disegno quella nostrana e quella di oltre oceano.

E non sono mancate le anteprime cinematografiche (la fiera, potete crederci, era tappezzata di cartonati di Godzilla, X-Men: Giorni di un Futuro Passato e Edge of Tomorrow). I cosplayers, ovviamente, l’hanno fatta ancora una volta da padroni. È ancora presto per dirlo (la sfilata ci sarà domenica ecc.); però ne abbiamo già visti di bellissimi. E il nostro preferito è stato una stupenda Daenerys Targaryen (sì, siamo Game of Thrones addicted!) armata – letteralmente – di drago. Abbiamo scattato qualche foto, ma nei prossimi giorni ne arriveranno ancora. Promesso. Best Movie è al Napoli COMICON!

Leggi anche: Il trailer di Vittima degli Eventi in esclusiva su Best Movie

© RIPRODUZIONE RISERVATA