«Era doveroso aprire la manifestazione, già dal prossimo anno, anche al Blu ray Disc, formato che si sta conquistando spazio nel mercato home video e presso il pubblico, ed è destinato a occuparne sempre di più». Così Vito Sinopoli, presidente degli Italian Dvd & Blu ray Awards e presidente di Editoriale Duesse, commenta il cambio di veste della manifestazione, che dal 2010 premierà non solo l’eccellenza in Dvd, come fa dal 2003, anno in cui è stata fondata da Norberto Vezzoli, ma anche la qualità in alta definizione. L’evento, sotto la direzione artistica di Marco Spagnoli, avrà nuovamente il magazine Best Movie come Media Partner. La serata conclusiva si terrà il 19 aprile a Roma, presso la Casa del Cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA