Dopo la campagna promozionale per Il Risveglio della Forza ci è stato abbastanza chiaro che la Lucasfilm non è interessata a scoprire come il pubblico potrebbe reagire se dovesse arrivare in sala senza aver visto il trailer del film che andrà a vedere. Non è della stessa opinione, però, uno dei protagonisti della nuova trilogia di Star Wars: Adam Driver.

L’attore, che è stato introdotto nel settimo capitolo nel ruolo del villain Kylo Ren, ha ammesso durante il tour promozionale di Silence, il nuovo film di Martin Scorsese che lo vede protagonista accanto a Liam Neeson e Andrew Garfield, che gli piacerebbe che per Star Wars: Episodio VIII la major rinunciasse a una grande campagna marketing: «Sarebbe una mossa audace e l’apprezzerei tantissimo. Nessuno saprebbe nulla. E penso che meno siano gli elementi conosciuti dal pubblico più grande possa risultare essere l’entusiasmo per l’evento cinematografico».

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che Episodio VIII è stato scritto e diretto da Rian Johnson, e arriverà nelle sale il 15 dicembre 2017.

Oltre a Driver, nel cast torneranno Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Mark Hamill, Carrie Fisher, Gwendoline Christie e Andy Serkis. A loro si aggiungono Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.

Fonte: CinemaBlend

© RIPRODUZIONE RISERVATA