Caos calmo , il film diretto da Antonello Grimaldi e tratto dal romanzo di Sandro Veronesi, è passato in commissione censura senza divieti. La stampa aveva iniziato a ventilare l’ipotesi di possibili limitazioni quando lo scorso sabato 2 febbraio l’anteprima milanese per il pubblico era stata cancellata. Sotto la lente della censura erano state messe infatti alcune scene, nello specifico quella di un rapporto sessuale esplicito e violento tra Nanni Moretti e Isabella Ferrari, e di una bestemmia, che potevano essere considerate da bollino rosso per i minori di 14 anni. Il film uscirà invece senza alcuna limitazione domani, venerdì 8 febbraio, anche se Fandango (che produce il film) e 01 Distribution (che lo distribuisce) hanno stabilito di consigliarne la visione a un pubblico di età superiore ai 12 anni attraverso la segnalazione di un cartello nelle sale dove sarà proiettato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA