Mentre continuano a susseguirsi annunci e smentite sulla presenza di superstar come Hilary Duff o Madonna nel sequel di Twilight , a pochi giorni dall’inizio delle riprese (che forse faranno tappa anche in Italia) arriva una conferma ufficiale che riguarda però un attore ancora semisconosciuto. Si tratta del 19enne Bronson Pelletier, che, secondo quanto riporta la sua agenzia, «ha ottenuto un ruolo di primo piano in New Moon ». Di origine pellerossa (della tribù Cree), interpreterà probabilmente uno dei Quileute, i membri della tribù indiana di Forks. Nulla di certo, invece, sulla presenza di Dakota Fanning nei panni della vampira Jane, mentre sembra ormai definitiva la rinuncia di AnnaLynne McCord al ruolo di Heidi, a causa di sovrapposizioni di set. Il film, il cui titolo ufficiale pare resterà semplicemente New Moon e non come circolato The Twilight Saga’s New Moon, arriverà in sala il prossimo 20 novembre.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA