Prisoners of the Ghostland

Nicolas Cage è diventato il re del cinema indie d’autore. Dopo il successo di critica del suo ultimo film Pig, eccolo tornare in un personaggio ancora più bizzarro nel trailer di Prisoners of the Ghostland. Diretto dall’eccentrico regista giapponese Sion Sono, il film mette Cage nei panni di un famigerato rapinatore di banche arruolato da un ricco signore della guerra per ritrovare la nipote scomparsa, in cambio della libertà. 

Il trailer di Prisoners of the Ghostland

Nicolas Cage è abbonato ai personaggi stravaganti: in Prisoners of the Ghostland il suo “Hero”, così è semplicemente chiamato il personaggio, è un criminale in missione in una desolata landa post-apocalittica, che rischia letteralmente la deflagrazione delle sue parti basse, che il “capo” ha fatto collegare a piccole bombe. Insomma, non può in nessun modo fuggire. Il connubio tra Cage e Sion Sono sembra davvero esplosivo: il film, un impasto di western, samurai ed estetica noir, è stato già presentato al Sundance Film Festival diventando subito un piccolo cult tra i critici.

Nel cast compaiono anche Sofia Boutella, l’attore horror Bill Moseley, il celebre regista Nick Cassavetes e l’attore di Deadpool Ed Skrein. Il film uscirà nelle sale americane e in streaming on demand il 17 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA