Cerimonia nel parco, invitati in tenda. è andata così per il matrimonio top-secret tra Scarlett Johansson e Ryan Reynolds. Il ricevimento è stato organizzato in un parco naturale non lontano da Vancouver, e gli ospiti (una quarantina in tutto) sono stati alloggiati in tende appositamente allestite. Tende sì, ma in stile hollywoodiano, secondo quanto riporta il magazine People: erano arredate con mobili e tappeti antichi e provviste di bagni in legno di cedro. «Scarlett voleva una festa in famiglia, con pochi amici selezionati», rivela un amico dell’attrice. E agli invitati lo sposo, di origine canadese, ha offerto un weekend decisamente “into the wild”, tra pesca dei salmoni e passeggiate a cavallo e in bicicletta.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA