Che la band islandese dei Sigur Rós non faccia musica semplice, ma sperimentale e di grande qualità è una cosa ben nota. Questa volta, per promuovere il suo nuovo album Valtariin, il gruppo musicale ha trovato un modo altrettamento originale, ossia quello di affidare ogni traccia del disco a dodici registi, per trasformare ciascuna canzone in un video musicale.

Ed è la regista israeliana Alma Har’el a mettere in scena il brano strumentale Fjögur Píanó, che ha come protagonista principale Shia LaBeouf. L’attore e la modella/attrice Denna Thomsen interpretano una coppia intrappolata in una spirale distruttiva, con allusioni alla tossicodipendenza e al sesso.

Durante la lavorazione i due attori hanno acconsentito a spogliarsi, dando vita a scene di nudo frontale, per rappresentare meglio le emozioni e la fragilità dei loro due personaggi, metaforicamente afferrati da forze oscure (rappresentati dai due uomini del video) e circondati da farfalle morte, che la regista suggerisce essere “la simbolizzazione di tutto quanto di bello muore in fretta a causa di un rapporto sbagliato”.

Guarda qui il video musicale con protagonista Shia LaBeouf:

Fonte: RollingStone

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA