Bizzarrie da star: cosa spinge un’attrice più che stimata a misurarsi con una strana impresa “da record” come mettersi in bocca quarantanove mini carote? Bisognerebbe chiederlo a Glenn Close, cinque nomination all’Oscar (e ruoli di successo in film come Attrazione fatale e La carica dei 101), che vive oggi una rinnovata popolarità grazie al serial tv Damages. E grazie al web, dove spopola la sua curiosa performance in diretta alla trasmissione televisiva Late Night with Jimmy Fallon. Nel corso dell’intervista, la Close ha raccontato una curiosa abilità di sua figlia, che nel corso di una cena di famiglia dimostrò di riuscire a contenere in bocca quarantadue mini carote: “inevitabile” che l’attrice usasse il salotto tv per battere il record famigliare, staccando di sette lunghezze (anzi, sette carote) il primato della figlia.

Ga.Ba.

© RIPRODUZIONE RISERVATA