Si intitolerà Los Abrazos Rotos (Gli abbracci interrotti) la nuova pellicola del regista spagnolo premio Oscar Pedro Almodóvar. Protagonista tornerà ad essere Penélope Cruz, che aveva esordito in un lavoro del regista nel 1997 con Carne tremula, ritrovandolo poi in Tutto su mia madre (1999), film premiato con la statuetta dell’Academy come miglior film straniero, e in Volver (2006), per il quale l’attrice ricevette la nomination come miglior attrice protagonista. Il regista, vincitore di un Oscar anche per la sceneggiatura di Parla con lei (2002), ha incluso nel cast anche Lluis Homar (visto ne La mala educacìon sempre di Almodóvar) e Blanca Portillo (già nel cast di Volver). Non una vera e propria commedia ma anche spazio per lo humour in questo nuovo lavoro, secondo le parole dello stesso filmaker, è quello che ci dovremo aspettare dalla pellicola, per la quale Almodóvar dice di aver scritto la sua più lunga sceneggiatura, al cui centro ci sarà «un amore pazzo» e la cui realizzazione inizierà a gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA