Verrebbe quasi da dire «Ant-Man non s’ha da fare!». Continuando i problemi per il film della Marvel, in uscita nelle sale il prossimo 17 luglio 2015.
Dopo l’abbandono del regista Edgar Wright, cambi nello script e slittamenti nelle riprese, ecco che anche Patrick Wilson lascia il progetto dedicato all’uomo formica. Non c’è nemmeno bisogno di aspettare l’arrivo del panel di stasera al Comic-Con per saperne il motivo: l’attore statunitense, visti i continui ritardi, si è ritrovato obbligato ad abbandonare il ruolo per problemi di schedule.
Tra l’altro, il cast vede due ulteriori defezioni (anche se minori), ovvero Matt Gerard e Kevin Weisman, completamente eliminati nella nuova sceneggiatura.

Chi rimane quindi? Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll e Michael Peña.

Fonte: deadline

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA