Doveva essere scandalo e scandalo continua a essere, anche il giorno dopo l’uscita nei cinema danesi: Nymphomaniac, opera-fiume di Lars Von Trier tra pornografia e ricerca artistica, torna a far parlare di sé in Rete con un’altra clip in anteprima, uno scandaloso minuto (scarso) di girato nel quale la protagonista Charlotte Gainsbourg lega, tortura e denuda un uomo la cui identità non ci è nota. Il video è qui sotto, ed è naturalmente molto vietato ai minori: cliccate a vostro rischio e pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA