Il Ministro della Salute Ferruccio Fazio ha firmato il 9 agosto scorso la circolare “Occhiali 3D per la visione di spettacoli cinematografici”, alla luce delle considerazioni espresse dal Consiglio superiore di sanità, nuovamente consultato sull’argomento. Come sottolinea la circolare, il Consiglio ha ribadito la necessità di una speciale attenzione nell’uso degli occhiali 3D, preferendo ove possibile l’approccio monouso e raccomandando adeguate misure di disinfezione nel caso di riutilizzo degli occhiali. «Con questa circolare», ha commentato Fazio, «abbiamo voluto tutelare la salute dei cittadini e contestualmente si è evitato di penalizzare gli operatori commerciali». Il provvedimento è stato inviato agli esercenti della sale cinematografiche, ai Dipartimenti di prevenzione delle Asl ed al Comando dei Carabinieri per la tutela della Salute (NAS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA