I lavori sullo spin-off al femminile Ocean’s 8 procedono spediti con a bordo un cast stellare composto da Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Sarah Paulson, Rihanna ed Helena Bonham Carter. Il film è diretto da Gary Ross (Hunger Games), stretto amico di Steven Soderbergh, regista della prima trilogia di Ocean’s 11 e qui dietro le quinte come produttore, ma sembra che tra il nuovo e i vecchi film ci sarà un ulteriore collegamento molto più importante.

Parlando infatti con Entertainment Tonight, la star Matt Damon ha rivelato che girerà molto presto un cameo per Ocean’s 8, presumibilmente nei panni di Linus Caldweel, il personaggio che interpretava nella prima trilogia con George Clooney, anche se ammette di non aver ancora letto la sceneggiatura e quindi di non potersi sbilanciare. Sappiamo che, anche se spin-off, il film si concentrerà principalmente sulle nuove protagoniste. Adesso che Damon ha però confermato il suo coinvolgimento, forse la connessione tra i due franchise sarà effettivamente più marcata di quanto si pensasse.

Vi ricordiamo che Ocean’s 8 uscirà nelle sale l’8 giugno 2018. Ecco la video-intervista con ET:

© RIPRODUZIONE RISERVATA