Molti di voi non sanno ancora esattamente chi sia, perché Room – il film che le ha fatto aggiudicare l’Oscar – arriverà da noi giovedì 3 marzo, con un’uscita programmata proprio in vista dell’Oscar. Era la favorita e aveva già vinto il Golden Globe, ma sulla sua strada come papabili rivali c’erano sia la Cate Blanchett di Carol che la Jennifer Jason Leigh di The Hateful Eight, che sono state entrambe battute dalla semisconosciuta Larson.

Bionda, 26 anni, fidanzata con il musicista Alex Greenwald, frontman del gruppo rock Phantom Planet, che l’ha accompagnata alla cerimonia degli Academy Awards, Larson ha raggiunto la consacrazione da star. Dopo aver vinto il Golden Globe, il Bafta e lo Screen Actors Guid, forse un po’ se lo aspettava, ma questo non ha certo reso minore la su emozione mentre Eddie Redmayne annunciava la sua vittoria.

«Ringrazio Lenny Abrahmson che è stato davvero incredibile ed Emma Donoghue (la scrittrice del romanzo da cui il film è tratto) per aver creato questo mondo. Ringrazio Jacob Tremblay mio partner in tutto questo in ogni modo possibile e il mio partner nella vita Alex Greenwald – “Ti amo!” – i miei genitori, il mio agente, il mio manager, il resto del mio team e tutti quelli che hanno contribuito a Room, i miei amici, la mia famiglia e tutti gli spettatori che sono andati a vedere questo film. Vi sono veramente grata!».

La giovane attrice 27enne ha fatto molta fatica prima di arrivare al successo, ma sul palco con uno spendido abito blu cobalto di Gucci impreziosito da una cintura decorata con pietre preziose, sembrava un’habitué di questo genere di eventi. Gran parte della confidenza le arrivava anche dall’essere molto fiera del film di cui è protagonista insieme all’enfant prodigio Trambley. Room (qui la nostra recensione) racconta la storia di una ragazza rapita a 17 anni e tenuta prigioniera in un capanno in giardino da un uomo che la abusa regolarmente e da cui ha avuto un figlio che nel film ha ormai 5 anni, una storia commovente e spiazzante che non può lasciare nessuno indifferente, supportata da due interpretazioni incredibili che uscirà giovedì.

Qui sotto il video della premiazione:

© RIPRODUZIONE RISERVATA