Si è tenuta ieri l’88° Cerimonia di premiazione degli Oscar, durante la quale ha trionfato come Miglior Attore Leonardo DiCaprio. A presentare la serata c’era l’attore e comico Chris Rock, che cavalcando l’onda delle polemiche sull’esclusione degli attori di colore dagli Academy Awards ha impostato il suo monologo di apertura e più o meno ogni aspetto dell’evento proprio sull’argomento razziale, con battute a volte sottili e altre invece più pesanti.

Tra i vari sketch visti, uno in particolare era una divertentissima parodia dei film candidati, da The Danish Girl a Joy fino a The Martian, dove insieme agli attori bianchi c’erano anche gli attori di colore nei panni dei protagonisti. Chris Rock, ad esempio, sostituiva l’astronauta Mark Watney di Matt Damon e Tracy Morgan invece Eddie Redmayne nel film di Tom Hooper.

Il risultato? Esilarante. Vedere per credere:

Leggi anche: La gallery con tutti i vincitori degli Oscar 2016; Oscar 2016: quello che NON si è visto in TV; Tutti gli Oscar in GIF 

© RIPRODUZIONE RISERVATA