Le nomination agli Oscar 2017 sono state annunciate (le trovate tutte qui). In attesa della cerimonia ufficiale del prossimo 26 febbraio, le candidature hanno regalato conferme (La La Land), delusioni (chiedere a esclusi eccellenti come Tom Hanks, Clint Eastwood o Amy Adams, o che dire di Silence di Scorsese, praticamente ignorato…) e qualche sorpresa.

Giorgio Viaro, il direttore di Best Movie, ne riflette sul suo blog, in cui sviluppa dieci considerazioni sull’edizione di quest’anno.

Per leggere l’articolo, cliccate qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA