Gomorra di Matteo Garrone è il film italiano designato per la corsa all’Oscar nella categoria miglior film in lingua straniera. La pellicola, prodotta dalla Fandango di Domenico Procacci, in collaborazione con Rai Cinema e con il contributo del MiBAC, è stata scelta all’unanimità dalla Commissione di Selezione istituita dall’;Anica, in collaborazione con l’Api, su invito dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, e composta da Gaetano Blandini, Gianni Amelio, Dante Ferretti, Gabriella Pescucci, Enzo Monteleone, Paolo D’Agostini, Fabio Ferzetti, Conchita Airoldi, Pio Angeletti, Angelo Barbagallo, Aurelio De Laurentiis, Adriano De Micheli, Francesco Pamphili, Riccardo Tozzi e presieduta da Grazia Volpi. Gomorra è stato il favorito tra una rosa di cinque candidati di cui facevano parte Cover boy di Carmine Amoroso, Il divo di Paolo Sorrentino, Giorni e nuvole di Silvio Soldini e Tutta la vita davanti di Paolo Virzì. Le nomination saranno rese note dall’;Academy il 22 gennaio 2009, mentre la premiazione degli Academy Awards, giunti all’81ª edizione, si svolgerà domenica 22 febbraio 2009.

Si.Mu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA