A più di un anno di distanza dalla sua proiezione in anteprima mondiale al Festival di Venezia 2014, si appresta finalmente ad uscire nelle sale italiane Tutto può succedere a Broadway, ultima pellicola del maestro Peter Bogdanovich.

Al centro della narrazione, un regista un po’ stralunato (Owen Wilson), il quale s’invaghirà di una giovane prostituta (Imogen Poots) che sogna di lavorare nel mondo del teatro. A scatenarsi, ovviamente, saranno tanti inaspettati guai ed equivoci, anche perché poi entreranno in mezzo anche altri personaggi un po’ freak, a iniziare dalla psicanalista bizzarra che ha il volto e la spassosa euforia di Jennifer Aniston.

Tutto può accadere a Broadway arriverà nelle sale italiane il 29 ottobre, distribuito da 01 Distribution. In attesa, godetevi il trailer:

© RIPRODUZIONE RISERVATA