Già nel 2005 e successivamente nel 2007 la graphic novel Painkiller Jane era stata trasposta prima in un film TV e poi come serie dal canale SyFy, ma adesso come riportata Deadline sarebbe in lavorazione un adattamento cinematografico dell’opera cult creata nel 1996 da Jimmy Palmiotti e Joe Quesada, quest’ultimo famoso per il suo lavoro alla Marvel.

Il sito riporta anche che la bravissima e apprezzata Jessica Chastain vestirà i panni della protagonista, Jane Vasko, ex poliziotta newyorkese poi divenuta vigilante in seguito a un incidente che le ha donato incredibili superpoteri. La stessa attrice produrrà il progetto con la sua Frackle Films, appoggiata da Lotus Entertainment e da Stephen L’Heureux (Sin City: Una Donna per cui Uccidere).

Jessica Chastin entra quindi ufficialmente a far parte di un cinecomic, anche se slegato dagli Universi Cinematografici Marvel o DC.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA