Tutti conosciamo Pamela Anderson come bagnina più sexy di Baywatch e per le sue numerose copertine su Playboy, ma di certo non si può dire che la nostra abbia una carriera cinematografica particolarmente eccitante.

Ora, però, le cose potrebbero definitivamente cambiare, dato che a volerla in una propria pellicola è uno dei cineasti più amati e rispettati del panorama, niente di meno che Werner Herzog, la cui gloriosa carriera comprende imprescindibili titoli come Aguirre furore di Dio, Nosferatu – Il principe della notte, Fitzcarraldo e Grizzly Man.

Racconta la Anderson: «Abbiamo pranzato al Chateau Marmont, e mi ha detto ‘Tu sei qualcosa di speciale. Dovresti stare sul grande schermo’. Non ci potevo credere che me l’avesse detto. Ha un progetto in mente per me, e spero che si materializzi. Il fatto che io sia sul suo radar è lusinghiero».

Che film sarà? Secondo indieWIRE, potrebbe trattarsi di Vernon God Little, che racconterà la storia di un ragazzino che – stanco di esser preso di mira dai propri compagni – decide di farne fuori diversi, prima di suicidarsi.

Ce la vedreste la Anderson in un contesto simile? Per ora, non ci rimane che attendere eventuali conferme: rimanete sintonizzati con noi!

Fonte: indieWIRE

© RIPRODUZIONE RISERVATA