Pamela Anderson, si sa, non ha mai avuto particolari problemi a mostrarsi senza veli. Ma nonostante il passato da pornostar e il celebre sex tape con l’ex marito Tommy Lee, è stato il costume rosso da bagnina di Baywatch (che stava per esserle rubato da una senzatetto, introdottasi in casa sua) a iscriverla nell’immaginario collettivo. Ora “Pamelona” torna all’attacco e, a 48 anni, posa nuda per Flaunt Magazine. Lo scatto è d’autore perché firmato David LaChapelle, che nel servizio di copertina immerge la Anderson in un mondo urbano e psichedelico, dai colori fluo. In tutto questo, l’attrice sfoggia un fisico che non ha perso nulla nel corso degli anni, anche per merito – e pure questo è noto – del chirurgo plastico.

Qui sotto, la cover. Per vedere il resto delle foto, cliccate sulla foto:

Fonte: UsMagazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA