I più grandi Arcangeli di Dio, Lucifero e Michele, sono legati da una straordinaria amicizia, finché Dio non dà vita alla sua più grande creazione, l’uomo. Lucifero non intende inchinarsi all’umanità, neppure se questo significa allontanarsi da Dio. Così l’Arcangelo verrà esiliato e inizierà la sua discesa oscura, tramando vendetta. E’ questa la sinossi ufficiale (diffusa da Slashfilm) dell’adattamento di Paradiso Perduto (Paradise Lost) di John Milton, e firmato da Alex Proyas.


Sempre secondo quanto riportato da Slashfilm, il progetto del regista è quello di (come lui stesso ha dichiarato) «non solo una guerra epica, ma un’avventura sulle origini del bene e del mal. La ribellione di Lucifero, che si sente tradito da suo padre, lo porta all’esilio dal Paradiso e lo conduce a uno scontro con suo fratello, l’arcangelo Michele», che invece avrà il volto di Benjamin Walker.

Lucifero, come vi abbiamo già annunciato, sarà interpretato da Bradley Cooper (guarda il primo artwork dedicato a Lucifero, mostrato durante il Comic-Con). (Foto Getty Images).

New entry del cast è l’Angelo della morte, Abdiel, ruolo affidato a Djimon Hounsou (noto soprattutto per aver combattuto al fianco di Russell Crowe ne Il gladiatore), come annuncia Variety.

(Fonti: Variety; Slashfilm)

© RIPRODUZIONE RISERVATA