Il medico dell’attore ha confermato la cattiva notizia che circolava da diversi giorni in quel di Hollywood: Patrick Swayze (55 anni) ha un tumore maligno al pancreas. Il dr. George Fisher rassicura però i fans allarmati mostrandosi piuttosto ottimista sulle condizioni di salute dell’attore che «sta rispondendo molto bene alla cura avendo un tumore limitato». Smentite quindi le voci messe in circolazione dal sito della rivista scandalistica National Enquirer secondo cui, invece, diversi organi vitali sarebbero stati raggiunti da metastasi e all’attore rimarrebbero cinque settimane di vita. Nonostante i diversi chili persi, sarebbero perciò concrete le speranze di una pronta guarigione per Swayze che – ha fatto sapere il suo portavoce – «apprezza profondamente l’appoggio e l’attenzione che il suo pubblico gli sta riservando in questo momento di difficoltà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA