Patrick Swayze passa al contrattacco e smentisce categoricamente le voci che parlavano di condizioni di salute ormai gravissime: in un intervista a People ha detto che «tutto va abbastanza bene, se non fosse per i tabloid che continuano a raccontare menzogne su di me e i miei cari, arrivando addirittura a scrivere pochi giorni fa che, rendendomi conto di avere ormai un piede nella tomba, avevo detto addio alla mia famiglia riunita in lacrime attorno a me». Con ancora tanta voglia di lottare, Swayze ha aggiunto che quella contro il cancro al pancreas «è una battaglia in cui per ora chi vince sono io: posso considerarmi tra i pochi fortunati che rispondono bene alle cure».

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA