Stanno insieme? No, hanno smentito, sono solo amici. Sarà vero, però i paparazzi continuano a immortalarli in pose che lasciano pochi dubbi a chi le guarda (ultime foto sono quelle che li ritraggono insieme a Budapest, dove lui sta girando Bel Ami). Sono mesi ormai che le voci di una possibile relazione tra Robert Pattinson e Kristen Stewart si inseguono in rete, dove gli assetati di gossip si dividono tra chi non solo è favorevole al loro flirt, ma ci crede proprio, e chi invece pensa che sia tutta una montatura pubblicitaria. In fondo perché dovrebbero tenere nascosto, anche nella vita vera, l’amore del secolo? Quell’unione alla Romeo e Giulietta che sta facendo impazzire intere generazioni di lettori e spettatori? Kristen ha lasciato quella mezza calzetta di Michael Angarano per l’“idolo delle folle” Pattinson? Tanto meglio. Anzi, applausi a scena aperta. Anche perché i fan hanno da sempre tifato, sin dai tempi di Twilight, per la coppia Robsten (così sono stati oramai battezzati, come prima di loro i Brangelina). Chiederlo a Robert in persona è impossibile. Concede interviste solo ed esclusivamente con clausola (scritta praticamente con il sangue) di non porre domande che tocchino la sfera del privato. Anche perché il bel Rob, nel caso, si trincera dietro un secco «no comment» (eppure tempo fa aveva dichiarato che «Abbiamo un legame speciale insieme, lei è la ragazza più dolce, intelligente e forte che io conosca»), mentre il suo addetto stampa ha tutta l’aria di essere pronto a mordere alla giugulare chiunque violi gli accordi. Ma se la star più paparazzata del momento ha deciso di vivere (o viene costretto, mah!) in clandestinitł il suo amore, anche sulla scena non se la passa meglio. 
Arrivati al terzo capitolo, la saga di Twilight é con Eclipse a una svolta.


Per leggere il resto dell’articolo su Eclipse correte a comprare la rivista. Best Movie di maggio è già in edicola


© RIPRODUZIONE RISERVATA