Secondo i media americani le condizioni di salute di Paul Newman starebbero drammaticamente peggiorando, tanto che ieri si era diffusa la voce che fosse ormai malato di cancro ai polmoni allo stato terminale. Le comunicazioni ufficiali al momento si mantengono criptiche: «Newman dice che tutto procede bene» ha scritto in una email inviata ai giornalisti il suo portavoce Jeff Sanderson che, raggiunto telefonicamente nel suo ufficio di Los Angeles, non ha aggiunto molto: «è tutto quello che so. Lui mi ha detto che tutto procede bene». Newman attualmente sarebbe in cura allo Sloan-Kettering Cancer Center di New York, uno dei più migliori centri al mondo per la lotta al cancro.

Da. Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA